Numero ERMES: 081-18086292

Ischia, scoperto un falso dentista

  • Valutazione gratuita del caso

  • Spese legali solo a risarcimento ottenuto

Avvocato per risarcimento da malasanità
Avvocato per risarcimento da malasanità

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno individuato a Forio, sull'isola di Ischia, uno studio dentistico abusivo, occultato all'interno di un fabbricato di civile abitazione, gestito da un falso dentista.

In particolare, i militari della Tenenza di Ischia, nel corso di un'attività infoinvestigativa, hanno scoperto che il soggetto esercitava la professione abusiva di odontotecnico, praticata all'interno di un anonimo locale, allestito anche con la tipica attrezzattura medica, denominata "riunito", nonché con macchine per la sterilizzazione, farmaci, strumenti e materiali di consumo solitamente utilizzati per la professione sanitaria.

Il responsabile, da un riscontro all'Anagrafe Tributaria, è risultato essere titolare di una Partita Iva non più attiva dal 2013 nel settore dei servizi di odontotecnica, divenuto pertanto completamente sconosciuto al fisco da 6 anni.

Al termine dell'attività ispettiva, il locale, peraltro angusto, di circa 10 mq, è stato posto sotto sequestro unitamente alle attrezzature e materiali rinvenuti, mentre il falso dentista è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica.

Nei suoi confronti sono altresì in corso accertamenti fiscali allo scopo di ricostruire compiutamente, anche sulla base della documentazione extracontabile rinvenuta nel corso dell'intervento, i compensi dallo stesso percepiti e non dichiarati al fisco.

L'attività di servizio svolta dalla Guardia di Finanza di Napoli testimonia l'incessante impegno del Corpo a tutela della legalità e della salute pubblica, unitamente alla salvaguardia del bilancio dello Stato attraverso la lotta all'evasione fiscale.

Fonte della notizia: Il Mattino.

Racconta il tuo caso di malasanita'





* Inviando il form, si accetta la nostra politica sulla privacy

Vuoi una risposta più rapida?



Compila il form, metti 'mi piace' alla nostra pagina Facebook e sarai contattato entro 48 ore da un nostro consulente!



Dove operiamo

L'Associazione ERMES, con sede principale a Napoli, è attiva su tutto il territorio nazionale, in particolare nel Mezzogiorno d'Italia, nelle regioni e province di seguito indicate:

Sul territorio della Regione Campania, l'Associazione opera nelle città e province di Napoli, Avellino, Benevento, Caserta e Salerno.
Sul territorio della Regione Lazio, l'Associazione opera nelle città e province di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo.
Sul territorio della Regione Molise, l'Associazione opera nelle città e province di Campobasso e Isernia.
Sul territorio della Regione Puglia, l'Associazione opera nelle città e province di Bari, Barletta-Andria-Trani (BAT), Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto.
Sul territorio della Regione Basilicata, l'Associazione opera nelle città e province di Potenza e Matera.
Sul territorio della Regione Calabria, l'Associazione opera nelle città e province di Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia.
Sul territorio della Regione Sicilia, l'Associazione opera nelle città e province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Ragusa, Siracusa e Trapani.

Perché rivolgersi a noi?

Tuteliamo i diritti dei cittadini fornendo, in modo gratuito, un servizio di consulenza medico-legale di grande professionalità che può evidenziare responsabilità medica.

In presenza degli estremi per intraprendere un'azione e richiedere un risarcimento, il cliente potrà accordarsi direttamente con un avvocato suggerito dall'Associazione, con il quale portare avanti l'azione legale e concordare un compenso che verrà pagato, il più delle volte, solo a risarcimento ottenuto.

Raccontaci la tua esperienza di malasanità, ti aiuteremo ad ottenere giustizia.